Il “miracolo” del respiro e i rimedi naturali per respirare meglio

Il “miracolo” del respiro e i rimedi naturali per respirare meglio

Dentro questo piccolo gesto, apparentemente semplice è naturale c’è tutta la vita. La nostra vita. Il respiro è uno dei piccolo grandi “miracoli” che il nostro corpocompie in maniera automatica ogni giorno.

 Senza aria, l’uomo non potrebbe vivere, questa è un’ovvietà...

Ma facciamo due conti veloci. In media noi adulti respiriamo tra le 14 e le 18 volte ogni minuto: si arriva a quasi mille respiri ogni ora che significa più di 20 mila respiri al giorno. Lo facciamo in modo naturale e non ce ne accorgiamo neanche. Eppure basta un semplice raffreddore per rendersi conto di quanto respirare possa essere difficile e, soprattutto, comprendere sulla nostra pelle l’importanza del respiro e di quel moto continuo di inspirazione ed espirazione che lo rende possibile.

Come avviene la respirazione

Da un punto di vista tecnico possiamo dire che, durante l'inspirazione, il diaframma si abbassa, i muscoli intercostali allargano le coste e questo processo aumenta il volume della gabbia toracica, creando così un vuoto che provoca l'aspirazione dell'aria.

Ma il tessuto polmonare, essendo elastico, ha la tendenza naturale a ritornare allo stato originario dopo la sua estensione, avvenuta durante l'inspirazione. Ecco perché, grazie a questo movimento e al naturale effetto di gravità, dopo l’inspirazione avviene l’espirazione.

Basta questo per comprendere che respirare significa attivare tantissimi muscoli coinvolti nel meccanismo della inspirazione: diaframma, muscoli intercostali esterni, muscoli elevatori, i muscoli scaleni, muscoli sternocleidomastoidei, muscoli estensori del capo, muscoli pettorali e gran dorsale.

Pensiamo solo a quando, nuotando in mare o in piscina, ci immergiamo e, dopo aver preso un po’ di fiato quando risaliamo la prima cosa che il nostro organismo ci richiede è proprio l’aria. Certo, il nuoto come altri sport ci insegna aottimizzare le tecniche respiratorie

Ma pensiamo per un attimo anche a tecniche come la meditazione che, grazie proprio al respiro, riesce a ridurre lo stress e a restituire benessere psico fisico al nostro organismo. La meditazione, infatti, ha la funzione di rallentare il movimento mentale fino a percepire quel vuoto quasi impercettibile tra i pensieri che affollano ogni giorno la nostra mente, In linea di massima, possiamo dire che, durante la meditazione, il respiro è fondamentale per calmare la mente e trovare armonia.

Inquinamento: il nemico numero uno del nostro respiro

Purtroppo il nostro respiro ha dei nemici: e non stiamo parlando solo di infezioni o malanni di stagione ma, soprattutto, dell’inquinamento. Già, perché gli effetti dello smog e dell’inquinamento atmosferico sono dannosi in particolar modo per le nostre capacità respiratorie. E non stiamo solo parlando degli inquinanti degli ambienti esterni come gli scarichi delle vetture ma anche quelli degli ambienti interni considerando che la maggior parte delle persone in Italia (come nel resto dei paesi industrializzati del resto) trascorre il 90% del tempo tra casa e uffici in ambienti chiusi ma non per questo immuni da sostanze che inquinano l’aria.

I rimedi naturali per il nostro respiro

Ma quali sono i principali rimedi naturali per il benessere del nostro respiro? NaturalSal offre tre soluzioni diverse:

  • Grotta di Sale. La prima non può che essere la Stanza del Sale NaturalSal con il suo innovativo sistema di nebulizzazione NaturalAir riesce a ricreare in ambienti chiusi microclimi come quelli delle spiagge, grotte salmastre e miniere di sale garantendo vantaggi molto più concreti e rapidi rispetto ai convenzionali sistemi di micronizzazione.

In più, il beneficio psicofisico apportato dal nebulizzatore NaturalAir, viene arricchito dalla presenza all’interno della Grotta di Sale di luci al LED per la Cromoterapia e di un impianto audio-video Dolby Surround, grazie ai quali è possibile aumentare la sensazione di relax lasciandosi trasportare dall’atmodsfera creata dalle luci o guardando un filmato rilassante, cullati da melodie dolci e rasserenanti.

  • Soluzione salinaDei benefici del Sale rosa si è detto e scritto già molto… Ma l’assunzione in forma idrosalina (Acqua+Sale) di questa formulazione presenta notevoli benefici per il nostro organismo tra cui quello di attenuare e prevenire i problemi alle vie respiratorie

  • Inalatore di Sale Rosa dell'HimalayaQuesto inalatore di sale rosa himalayano è lo strumento ideale comecoadiuvante nel trattamentodei sintomi tipici di allergie, riniti, raffreddore, influenza, bronchiti, sinusite ed altre affezioni delle vie respiratorie, causate da inquinamento, fumo, muffe e funghi.

Tra rimedi naturali diversi ma accumunati dalla capacità di agire a fondo e in tempi brevi in modo 100% naturale aiutandoci a ritrovare il nostro pieno benessere psico fisico.

Il respiro è il ponte che collega la vita alla coscienza,

che unisce il corpo ai nostri pensieri.

Ogni volta che la vostra mente si disperde,

utilizzate il respiro come mezzo

per prendere di nuovo in mano la vostra mente

(Thich Nhat Hanh)

Posted on 24/09/2019 Articoli 147
Compare 0
Prev
Next

No products

To be determined Shipping
0,00 € Total

Check out